Piatto Maiolica Laertino

Ceramica di Laterza del XVIII secolo.

350,00

Descrizione

La produzione di ceramica laertina ha raggiunto il massimo splendore nel 1600 e 1700 quando secondo il catasto si contavano ben 45 fornaci e 48 botteghe attive nella realizzazione di costose e pregiate maioliche che rifornivano le commesse borboniche e vaticane. Queste nobili ceramiche ad oggi sono l’orgoglio di molti musei, tra cui il Victoria and Albert Museun di Londra e l’Ermitage di San Pietroburgo.

Elemento di rilievo della maiolica di Laterza è l’ elegante stesura cromatica, prevalentemente turchina su smalto bianco. Il giallo e il verde compaiono raramente.

Il piatto si presenta in uno stato “antico” con qualche ammaccatura e antichi tentativi di restauro. Laterza, Puglia, XVIII secolo.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni Cm (l × w × h) 45 x 45 x 5
Categorie: ,